SEI INCINTA?

 

Confusione, stordimento, gioia, ansia, dubbi, paure.... tantissime sono le emozioni ed i pensieri che ti passano per la testa e che disorientano davanti alla sospetto di una possibile gravidanza.

 

Per la maggior parte delle donne, l’inizio di una gravidanza non corrisponde all'idea romantica dove tutto è necessariamente bello e perfetto.

Il corpo e la psciche vivono  nelle prime settimane situazioni contrastanti ed ambigue.

Infatti, da una parte sei felice per la nuova vita che si sta formando in te, dall’altra provi una forte insicurezza e confusione per tutto quello che avviene e che soprattutto succederà...

 

 

 

 

Nei primi mesi ti potrai sentire, in alcuni giorni, profondamente giù, ma non temere, la crisi che si verifica in gravidanza è sempre costruttiva e ti spingerà a reagire e ad attivarti rispetto a quello che ti sta accadendo.

 

Sarai sollecitata a riflettere, ad essere più recettiva nei confronti della gravidanza e ad accettarla completamente non solo dedicando uno spazio nel tuo corpo al tuo bambino ma anche uno spazio nella mente e nel cuore.

 

A volte potrai sentirti quasi invasa dal nuovo arrivato e potrai non ritrovarti più nel tuo corpo, e nelle tue abitudini.

Potresti non sentirti pronta a diventare madre.

 

La maternità è un percorso che porta una donna a divenire anche madre.

 

L'importante è non aver timore delle proprie emozioni e confidarsi con chi ci può capire, come il partner, l'amica più cara o una collettività.

 

D'altra parte, lo stato di gravidanza è uno stato fisiologico e la donna ha tutti gli strumenti per viverlo serenamente.

 

Non c’è miglior preparazione per diventare madri che la gravidanza!

 

 

 

COSA PUOI NOTARE NEL TUO CORPO?

 

La gravidanza provoca nel corpo della donna una serie di modificazioni che vengono detti fenomeni gravidici.

 

I primi segni che ti possono far sospettare una gravidanza sono molti, ma poco riconoscibili perché sono molto simili all’insieme dei sintomi che precedono l’arrivo delle mestruazioni.

 

Alcune donne riescono ad avvertire e discernere con precisione i loro sintomi e le loro sensazioni, riescono a capire con precisione quando “c’è qualcosa di diverso da tutti gli altri mesi”.

 

Altre invece, condizionate dalla voglia di diventare madri, si ascoltano e osservano di più, scoprendo così molti sintomi che possono essere confusi con quelli di un’iniziale gravidanza, ma che invece annunciano l’arrivo del ciclo mestruale.

 

Fondamentalmente tutti i sintomi che si scatenato in gravidanza sono la risposta del vostro corpo all’impianto dell’embrione nell’utero e alle modificazioni ormonali della gravidanza.

 

Ricordatevi che si possono manifestare con sostanziali differenze da donna a donna.

 

 

In questo sito troverete inoltre le testimonianze di molte nostre mamme del forum che ringraziamo per il prezioso contributo.

 

 

 

                                        D.ssa Raffaella Agosti

Ostetrica

Moderatrice del Forum Gravidanza

 

Domenico Oliva

ostetrico

Responsabile Mammole

 

 

DPP
Data Presunta Parto

 

Calcola la durata della gravidanza con il regolo ostetrico

 

 

 

Omnium srl P.IVA 02077730139                    Disclaimer

 

 

Regolo ostetrico

Calcola la data presunta del parto e del concepimento con il regolo ostetrico.